giovedì 7 marzo 2013

Kin-Dza-Dza (1987)

 I pareri degli stranieri sul film
 
Non è così mortalmente seria come il "Blade Runner". Non così illuminato di neon e condizionata come "Brasilia". Questo non è la Terra, caro. E' il pianeta Pluk. Polvere, ruggine, sporco. Bisogna vedere questo film, senz'altro. Chissà se c'è una versione con i sottotitoli in inglese?
(è il parere del D-V, California)

Il film è praticamente sconosciuto fuori la Russia, e a volte penso: è possibile che sono l'unico spagnolo nel mondo chi lo abbia visto? Spero, che non sia così! In Russia è un film di culto, ha penetrato persino nella lingua russa, così non siate sorpresi al sentire due amici a Mosca a salutare con la parola Qu! uno all'altro. O se uno disturba all'altro: "Violinisti! Non ne abbiamo bisogno".
(il parere di JOALOGON, Spagna)

E' il migliore film fra tutti mai girati. Solo che non è in inglese, nient'altro. Ne ho riso come un pazzo. Ero stupito di quanto sono capaci i russi. Le relazioni fra i protagonisti e gli esseri straterrestri, nella cui lingua c'è una parola solo: "Qu!" bellissimamente illustra quante così ci eludono, quando guardiamo un film non sulla lingua, in quale è girato.
(JUSTICERULESOK, Gran Bretagna)

Davvero è un film grandissimo! Peccato, che per goderlo, dovevo sposare una russa. Il budget del film è esiguissimo, le file visuali sono di merda, ciò nonostante la sceneggiatura e la maestria degli attori è superlativa. E' un film fantastico russo poco conosciuto nel mondo, ma lo deve avere ogni collezionista di fantascienza. Se vi piacciono i film di fantascienza di vanguardia - dovete assolutamente averlo. Io le darei il voto 47.452 dai 10 possibili.
(SADGEEZER, Preston, Gran Bretagna)

Vedi anche sul film i miei altri post:
I pepelàts
Le difficoltà di traduzione:

Gli articoli sul film ci sono anche nella Wiki italiana e quella inglese.